bg

01 - KITESURF WORLD CUP & IMMERSIONI AL PALM ROYALE SOMA BAY

01 - KITESURF WORLD CUP & IMMERSIONI AL PALM ROYALE SOMA BAY

L’Egitto ha finalmente espresso un presidente e tutti ci auguriamo stabilità e ripresa, in realtà dove siamo noi sul mare, a parte un calo del turismo, non ci siamo mai accorti di nulla..

In questi giorni al Palm Royale di Soma Bay si è svolta una tappa del Campionato del Mondo di Kitesurf ed atleti ed appassionati da tutto il mondo sono arrivati per gareggiare ma anche per scoprire il Mar Rosso.

Il terzo giorno di gara il vento è calato all’ora di pranzo e così abbiamo approfittato del mare calmo e del “Diver Explorer 1″, la veloce barca Dive In allestita per il diving che abbiamo ormggiata d’avanti al diving e siamo partiti con alcuni atleti, giudici ed altri sub per immergerci in due delle immersioni più rappresentative di tutta l’area di Soma Bay, il relitto del Salem Express e il Reef di Panorama.

Quaranta minuti di navigazione ed eravamo già pronti ad tuffarci sul relitto del Salem Express, meraviglia eravamo gli unici, nessuna barca, l’immersione è stata “SUPER” ed una grande murena ha nuotato con noi per buona parte del tempo. Usciti dall’acqua, in venti minuti eravamo a Panorama Reef, anche qui soli!!! lasciati passare 90′ dalla prima immersione ci siamo tuffati sul plateu Nord di Panorama, una meraviglia di colori, coralli intatti ed una splendida spaccatura con grandi alcionarie, piena di glass fish, uno spettacolo anche per Andreas, un giornalista, fotografo subacqueo tedesco che da anni s’immerge in Mar Rosso e che è rimasto entusista. come tutti noi, meravigliati ancora dopo un anno che da Hurghada ci siamo trasferiti a Soma Bay, per la ricchezza ed integrità di questi reef. Sulla via del ritorno incontro con un banco di quattro grandi delfini, tuffo con maschera e pinne e l’immenso piacere di nuotare con questi splendidi e comunicativi mammiferi marini.

In convclusione, il mio non vuole esser uno spot pubblicitario bensì un consglio: la scelta di Soma Bay e la possibilità con il “Diver Explorer 1″ di partire in quattro diversi orari e per quattro diverse immersioni al giorno, da veramente la possibilità di sfruttare al massimo le immersioni qui a Soma Bay, un posto che consiglio a tutti di conoscere, ideale per i subacquei, i kiters ed i windsurfisti ed alle famiglie.

Vi aspettiamo, Massimo Corsetti & tutto lo staff Dive In